Ristrutturazione appartamento ES+SM

Home / Ristrutturazione appartamento ES+SM

Location Alghero

Cliente Privato

Data 2019

Status Realizzato

 

Ristrutturazione di un appartamento, tra passato e presente

Favorire l’interconnessione tra elementi del passato e della contemporaneità e restituire un’armonia nuova. Dall’esigenza di rinnovamento, ma con uno sguardo attento verso le origini, nasce il concetto alla base del progetto di ristrutturazione di questo appartamento nel cuore di Alghero.

Obiettivo della ristrutturazione

Coniugare la struttura esistente ed esigenze moderne, attraverso la creazione di un open space accogliente, luminoso e inclusivo, in sostituzione delle vecchie murature un tempo dominanti nell’architettura complessiva dell’abitazione. Il risultato finale, un appartamento votato alla socialità e all’apertura, in cui l’intimità non derivi necessariamente dalla frattura degli spazi, ma sia semplice desiderio di un momento per sé.

Armonie di contrasti

In seguito all’annessione di due ambienti precedentemente circoscritti, la pavimentazione storica in graniglia si apre in un’unione di contrasti, dando vita a un raffinato accostamento di chiaroscuri che rievoca le trame di un tappeto della tradizione sarda. Strisce di ardesia nera prendono il posto delle vecchie divisioni, tracciando il ricordo della struttura e mettendo ancora in risalto la superficie, nella sua veste nuova.

Riflessi

Attraverso un gioco di controsoffitti, lo spazio sottostante si riflette anche in alto: fasce luminose richiamano gli antichi comparti, trasformando il senso di chiusura in una rinnovata opportunità di luce. La ristrutturazione dell’appartamento diventa così l’occasione di incontri inediti tra la consapevolezza di ciò che è stato e il desiderio di ciò che sarà.

Rinnovare nel segno della continuità 

Come in un gioco di specchi, passato e presente si complementano in una bidimensionalità integrativa e coerente. Le diversità vengono superate grazie allo studio di un’armonia nuova, che unisce e non divide, scalda e non discrimina. Il tutto seguendo una linea di continuità invisibile, che rende l’atto di ristrutturazione di un appartamento, una possibilità rara di ritrovarsi e ritrovare, in cui l’intreccio tra due esigenze spaziali differenti nel tempo, generano la nuova matrice compositiva.


 Previous  All works Next